Il Programma

Sabato 6 aprile

Orario Intervento Relatori
09:00 Accredti  
10:00 Chi ha paura delle Riforme Elsa Fornero
12:30 Pranzo  
15:00 Scienza, cittadini e politica - Come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l'Italia Roberto Fedez
19:30 Fine lavori e cena libera  

Domenica 7 aprile

Orario Intervento Relatori
10:00 Lo stato dell'Unione - Verso le elezioni europee Francesco Maselli e Luca Misculin

I Relatori

Elsa Fornero

Elsa Maria Fornero è stata professoressa ordinaria di Economia politica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Torino. Le sue ricerche scientifiche in ambito economico e finanziario si sono concentrate in particolare sui sistemi previdenziali, ricoprendo nel corso della sua carriera accademica numerosi ruoli di rilievo. È stata infatti Coordinatore Scientifico del CeRP, Honorary Fellow del Collegio Carlo Alberto, Membro del Collegio Docenti del Dottorato in Scienze Economiche dell'Università di Torino e del dottorato in Social Protection Policy presso la Maastricht Graduate School of Governance, di cui è stata anche docente, membro del Nucleo di Valutazione della Spesa Previdenziale, costituito presso il Ministero del Welfare, del Comitato Scientifico dell'Observatoire de l'Epargne Européenne (Parigi) e del comitato editoriale della Rivista Italiana degli Economisti; ha collaborato anche come editorialista per il quotidiano Il Sole 24 Ore.
Elsa Fornero è stata Vice Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo (2010-2011), Vice Presidente della Compagnia di Sanpaolo (2008-2010), membro del Consiglio direttivo della Società Italiana degli Economisti (2005-2007), del Comitato Scientifico di Confindustria (2005-2006) e della commissione di esperti valutatori presso la World Bank (2003-2004). dal 2011 al 2013 ha ricoperto la carica di Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Pari Opportunità, nel governo guidato da Mario Monti. È la seconda donna nella storia della Repubblica Italiana ad aver ricoperto questo incarico.

Roberto Defez

Roberto Defez ha conseguito la laurea cum laude in Scienze Biologiche all’Università di Napoli nel 1980. Dal 1987 entra in servizio come ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Dirige dal 1996 il laboratorio di biotecnologie microbiche prima all’Istituto di Genetica e Biofisica del CNR di Napoli ed ora al nuovo Istituto di Bioscienze e Biorisorse. Nel 2001 vince il concorso come primo ricercatore CNR e nel 2018 ha ricevuto il premio per la divulgazione scientifica “Giancarlo Dosi”. Nel corso della sua carriera ha pubblicato oltre 30 lavori su riviste peer review, 4 brevetti e 2 marchi d’autore, organizzando numerosi seminari e congressi. Interessato al dibattito sulla validità degli OGM, il suo campo di ricerca si concentra sugli organismi geneticamente modificati in agricoltura, produce interventi incentrati sulla valutazione scientifica dei dati tecnici disponibili sull’uso degli OGM. Gestisce anche il blog salmone.org e collabora con la Fondazione Umberto Veronesi e l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca.

Luca Misculin

Luca Misculin è nato a Milano e ha conseguito una laura in lettere all’Università degli Studi di Milano nel 2016. Dal 2013 è entrato a far parte della redazione de Il Post. Tra le numerose pubblicazioni concentra il suo impegno sulle questioni politiche d’attualità. Ha collaborato, fra gli altri, con l'Ultimo Uomo e Grazia. Nell’estate del 2018 diventa responsabile di Konrad, la sezione de Il Post che si occupa di Europa e di tutti i prodotti ad esso collegati: newsletter, podcast e articoli.


Francesco Maselli

Francesco Maselli è un giornalista. Originario di Napoli, vive a Roma. Ha conseguito una doppia laura in diritto italiano e francese a La Sapienza di Roma e all’Université Paris II, Panthéon-Assas di Parigi. Ha studiato anche per qualche mese a Gerusalemme durante la redazione della propria tesi. Si occupa in particolare di politica francese scrivendo per Il Foglio e per il quotidiano francese L’Opinion. Ha pubblicato articoli anche sul magazine IL del IlSole24Ore e online su Gli Stati Generali. Dal settembre 2016 cura la newsletter Prèsidentielle, per seguire le elezioni presidenziali francesi, proseguendo poi l’esperienza con Marat. Dal gennaio 2018, ogni domenica, racconta con interviste, reportage e approfondimenti cosa accade nella Francia di Macron.


Moderatore - Emanuele Penocchio

Emanuele Penocchio ha conseguito la laurea triennale in Chimica e chimica dei materiali all'Università di Bologna nel 2014 e nel 2016 ha ottenuto dall'Università di Pisa la laurea magistrale in Chimica a indirizzo chimico-fisico. Negli anni universitari è stato allievo del Collegio Superiore di Bologna e della Scuola Normale Superiore di Pisa. Attualmente è dottorando in fisica presso l'Università del Lussemburgo e si occupa di termodinamica di sistemi chimici fuori equilibrio. È membro del Gruppo Nazionale di Fondamenti e Storia della Chimica e collabora ai progetti di comunicazione scientifica del Festivaletteratura di Mantova.


Moderatore - Davide Giacomini

Davide Giacomini è Sindaco del Comune di Rezzato (BS) dal 2014, dopo aver già ricoperto l’incarico di Assessore al Bilancio. Dopo la laurea in Consulenza aziendale e libera professione ha conseguito un dottorato di ricerca presso l’Università degli Studi di Parma. Consulente e formatore in campo aziendale, è anche professore a contratto presso l’Università degli Studi di Brescia. Nel corso della sua già nutrita carriera è stato membro dell’evaluetion team del progetto europeo “ISEDE NET.


Moderatore - Fabio Parola

Fabio Parola ha conseguito la laurea triennale in Sociologia presso l’Università degli Studi di Trento, frequentano anche la Metropolitan University di Praga. Laureatosi in Studi Europei ed Internazionali a Trento, svolge il ruolo di assistente ricercatore presso lo stesso ateneo. Nel corso degli anni ha lavorato alla sezione locale del Corriere della Sera. È presidente del Club Alpbach Trentino dal settembre 2016.


Come Raggiungerci

In auto
Dall’autostrada A4 prendere l’uscita Desenzano e quindi proseguire in direzione Salò.

Treno + Bus
Dalla stazione ferroviaria di Desenzano, prendere il Bus in direzione Salò/Riva del Garda.

Le linee consigliate sono:
n° 007 fermata Antica Pieve, due minuti a piedi dall’ostello

Sarà eventualmente attivato un servizio navetta su richiesta da e per la stazione di Desenzano.

Iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte per tutti i ragazzi sotto i 35 anni di età.
La partecipazione alla scuola è possibile con una quota piena o parziale.
La quota piena include il pranzo del sabato, la colazione della domenica, il pernottamento e gli incontri.
La quota parziale include il pranzo (se di sabato) e la partecipazione agli incontri.

QUOTA PIENA UNDER 25 35€
QUOTA PIENA 25 - 35 45€
QUOTA RIDOTTA SABATO 25€
QUOTA RIDOTTA DOMENICA 15€

Le iscrizioni si chiuderanno il 30 marzo. Eventuali quote di adesione potranno essere ritirata entro e non oltre il 21 marzo, a partire da quella data anche a fronte del ritiro dalla partecipazione la quota versata non sarà restituita.
Le iscrizioni sono aperte per tutti i ragazzi e ragazze sotto i 35 anni di età. Per la partecipazione alle sole giornate senza pernottamento sarà possibile iscriversi anche a chi abbia più di 35 anni di età, pur dando la precedenza ai più giovani in ragione del limitato numero di posti.
Per partecipare è necessario essere in possesso della nostra tessera associativa. Il costo della tessera è di 10€. Per i possessori di tessera ARCI il costo è di 3€. Sarà possibile fare la tessera sul luogo dell'evento mentre per concludere l'iscrizione alla Scuola è necessario inoltrare il pagamento della quota.
La tessera ARCI è valida dal 1 ottobre al 30 settembre di ogni anno quindi coprirà tutto l'anno 2018/2019.
Per chi volesse è possibile pagare già anche il costo della tessera insieme alla quota.
Eventuali variazione dei relatori legati a imprevisti legati a trasporti o non dipendenti dalla volontà dell’organizzazione non daranno diritto al rimborso.

PAYPAL:
inoltrando il pagamento a
info@associazionebrainstorm.it
specificando nel messaggio: iscrizione - Nome e Cognome

BONIFICO BANCARIO:
Intestato a: Associazione Brainstorm
IBAN: IT21S0501811200000016717936
Causale: Iscrizione - Nome e Cognome
Banca Popolare Etica - Filiale di Brescia



Per dubbi, domande o chiarimenti è possibile scrivere a info@associazionebrainstorm.it o contattarci al 351 5923222.